La stufa

testata

UNA RAPIDA OCCHIATA AI SUOI VANTAGGI

I vantaggi di una stufa a pellet

la stufa_easy4

PROGRAMMABILE

Regola a tuo piacimento l'accensione e lo spegnimento della stufa, risparmiando e garantendoti il caldo quando vuoi.

SERBATOIO CAPIENTE

La capacità del serbatoio permette un autonomia massima di 40 ore

MANIGLIA DI SICUREZZA

Per la sicurezza dei tuoi cari e dei tuoi bambini.

SPORTELLO IN VETRO TEMPERATO

Vetro resistente che isola dalle fiamme, ma lascia il piacere estetico della stufa e del camino tradizionale

puteaSe 100% è la percentuale di calore estrapolata dalla combustione del pellet, il 95% è la percentuale di calore immessa nell’ambiente, e solo il 5% è la percentuale di calore dei fumi di scarico. Per ottenere questi risultati è stata necessaria un’attenta progettazione in grado da estendere all'interno del corpo stufa la superficie di scambio per estrapolare la massima quantità di calore dai fumi prima che siano sospinti fuori dalla ventola estrattore fumi. L'estensione della superficie di scambio è realizzata con un percorso obbligato per i fumi che cedono il calore progressivamente per convezione. Solo a seguito di questa costruzione scrupolosa e compatta una stufa diventa una stufa a pellet EASY 4.

Richiedi un preventivo gratuito. Chiama Subito !

numeroverde

o compila il form sotto

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

Il tuo indirizzo

La tua città

Il tuo telefono (richiesto)

La tua email (richiesto)

Dove ci hai conosciuto (richiesto)

La sicurezza ed il risparmio

Osserva quanto è il risparmio in termini economici tra i tradizionali combustibili ed il Pellet

Sicurezza e Risparmio

Il pellet

Il pellet

E' un combustibile ricavato dalla segatura essiccata e poi compressa in forma di piccoli cilindri con un diametro di alcuni millimetri, tipicamente 6. Grazie alla pressatura il potere calorifico del pellet, a parità di volume ma non di peso, è circa doppio rispetto al legno.

Il Conto Termico

conto-termico

Recupera fino al 65% dell'investimento grazie al Conto Termico 2.0, stanziato dal GSE, che incentiva gli interventi di riqualificazione energetica a carico di privati e della Pubblica Amministrazione!